QUIS QUIS – Una storia di Bellezza

La collezione Quis Quis inverno 2014  rappresenta l’essenza dello spirito di Stefano Cavalleri.

Per me che ho fatto del mettersi in gioco uno stile di vita, quello che più mi affascina è la capacità di un vero creativo, di realizzare ancora una volta una collezione unica. Servono tanta passione e una buona dose di coraggio per riuscire a fare tutto questo. E’ così che Stefano Cavalleri propone una collezione al di la dei tempi e delle mode, definendo nuovi canoni estetici.

Lussuosi tessuti, preziosi pizzi e scintillanti nastri, danno vita ad una collezione con riferimenti all’ epoca rinascimentale,  suddivisa in temi che riportano a luoghi e immagini diverse tra loro:

Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14

Il rosso colore della passione, della forza, del Natale e dell’amore e di tanto alto, colore che per ognuno evoca personalissime sensazioni. Abiti in velluto, jersey, taffetas e pizzo, fiori ricamati e geometrie di cristalli. Un colore  per personalità decise.

*

Quis Quis Aw14 - Yves Klein, Antropometria
Quis Quis Aw14 – Yves Klein, Antropometria

Grande impatto visivo per il blue: lo stesso blue per il quale Yves  Klein ha studiato per anni il giusto equilibrio tra luminosità e intensità, creando cosi l’international Klein Blue, che qui ritroviamo nei pizzi, nei ricami, nelle sete, nei piumini e nelle pellicce, tutto sembra cosparso di una polvere magica di lapislazzuli.

*

Quis Quis AW14 - Bronziono, Eleonora di Toledo con il figlio Giovanni.
Quis Quis AW14 – Bronziono, Eleonora di Toledo con il figlio Giovanni.

Il nero, come in un quadro del Bronzino è dominante e fa risaltare il lusso dei velluti, dei rasi, dei gioielli e dei pizzi che grazie a  questo “colore” brillano di scintillanti sfumature. Il lusso e il privilegio di indossare capi preziosi ed unici.

*

Quis Quis Aw14 - David Hockney, Landscape
Quis Quis Aw14 – David Hockney, Landscape
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14

Colori contrastanti e colori sognanti, un inno alla narrativa cromatica di David Hocney, abbinati con un nuovo senso cromatico che lascia libero campo alla fantasia.

*

Quis Quis Aw14 - Victor Vasarely, Four Globes in Red
Quis Quis Aw14 – Victor Vasarely, Four Globes in Red

Geometrie in movimento che ricordano le opere di Victor Vasarely dove colore e forma si muovono nello spazio.  Realizzati con tessuti tecnici, eco pelle, e maglie ad intarsio.

*

Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14
Quis Quis Aw14

Tanti altri i temi in questa collezione, oro, platino,  madreperla che creano preziose e lussuose sfumature. Colori pastello, abbinati come ad esaltare una voglia di luce primaverile che irrompe nel buio dell’inverno.

Una collezione in cui ci si può perdere come in un mondo incantato, una collezione che racconta una storia di bellezza e di grande sartorialità tutta italiana.

Ang

Bellissime le musiche scelte per la sfilata di Pitti Bimbo 78. Spesso è più facile ricordare una musica piuttosto che i capi che si sono visti. Una sfilata ha tempi velocissimi e la musica è il supporto che ti aiuta a leggere con chiarezza quello che stai vedendo.

Per il tema optical ispirato al lavoro di Vasarely, un brano ipnotico e dinamico di La Roux, Bulletproof (io saltello ogni volta che lo sento).

Bellissima Tonight’s The Kind Of Night di Noah And The Whale, una canzone che parla di sogni e cambiamenti che ti fa inevitabilmente dondolare la testa. Scelta per il tema Color Boy.

Annunci

4 Comments

I commenti sono chiusi.